Home Chi siamo Consiglio Come contattarci FOTO Gallipoli

Natale
» Natale a Gallipoli
» Natale 2011.

presepi e pastorale a gallipoli

presepi e pastorale a gallipoli

presepi e pastorale a gallipoli

presepi e pastorale a gallipoli

presepi e pastorale a gallipoli

presepi e pastorale a gallipoli

presepi e pastorale a gallipoli

presepi e pastorale a gallipoli

presepi e pastorale a gallipoli

presepi e pastorale a gallipoli

presepi e pastorale a gallipoli

 

Riti e Manifestazioni natalizie

Il Natale a Gallipoli

presepi e pastorale a gallipoli

A Gallipoli Natale vuol dire presepi e pastorale; è una tradizione antichissima sempre viva e coinvolgente quella di allestire il presepe.

Nelle case del centro storico si comincia per tempo perché,secondo una antica tradizione, il presepe deve essere pronto per l'8 dicembre festa dell'Immacolata; quando si sceglie lo spazio dove collocarlo, mobili e suppellettili vengono spostati senza pensarci più di tanto. I materiali usati sono diversi, dal sughero, alla sabbia, al polistirolo,al legno, alla cartapesta; alle volte chi si incarica della preparazione, preferisce costruire da sé "i pupi",in terracotta, confezionando anche gli abiti.

presepi e pastorale a gallipoli

Il presepe, raramente, ogni anno è uguale al precedente; magari si riutilizzano alcune parti ma il bello sta proprio nel rinnovarlo sia per la propria soddisfazione sia per il piacere di farlo ammirare a parenti e amici.

In un presepe che si rispetti non deve mancare "lu macu te la steddha", un personaggio che guarda il cielo ed è simbolo della stoltezza e i Re Magi che, secondo l'antica tradizione, sono quattro: "lu Re Tromba, lu Re Carusu, lu Re Vecchiu e lu Re Moru" presumibilmente tenendo presente i quattro angoli della terra da cui tutti accorrevano per adorare il Bambinello.

presepi e pastorale a gallipoli

In alcune case ancora oggi resiste la tradizione di sistemare pupi che riproducono la "strage degli Innocenti" e il 28 dicembre, giorno che ricorda questo evento, si copre o addirittura si toglie il Bambinello dal presepe quasi si voglia proteggerlo.

presepi e pastorale a gallipoli

Anche in diverse chiese sia del centro storico che del borgo nuovo vengono allestiti i presepi e si possono ammirare bellissimi pezzi antichi in cartapesta che vengono tirati fuori dagli armadi per l'occasione. Ancora oggi resiste la tradizione, in alcune case, di disfare il presepe il giorno della Candelora, il 2 febbraio.

La Pastorale

presepi e pastorale a gallipoli

È stata scritta da un ignoto compositore gallipolino; brano molto originale, alterna toni pacati ad altri intensi che penetrano nell'animo e suscitano una forte emozione soprattutto quando la pastorale viene ascoltata nel silenzio dell'alba.

presepi e pastorale a gallipoli

E' il 15 ottobre che viene suonata per la prima volta in occasione della Festa di S.Teresa dando l'avvio ai riti natalizi, poi le note di questa dolce ninna nanna per il Divino Fanciullo si diffonderanno per le strade del centro storico nel giorno di S.Cecilia il 22 novembre, di S.Andrea il 30 novembre, il 7 dicembre vigilia dell'Immacolata e il 13 dicembre S.Lucia, tutte feste che preannunciano il Santo Natale e che in Gallipoli sono molto sentite e caratterizzate dalla preparazione di piatti particolari come "le pittule" frittelle di rape, baccalà, calamari, pesciolini (in gallipolino minoscia).

presepi e pastorale a gallipoli

Gli strumenti usati sono: la fisarmonica, la chitarra, i violini, i mandolini, i pifferi e il triangolo; i musicanti, anticamente, per riposarsi un po', bussavano alle porte di casa di conoscenti che li facevano entrare e offrivano loro un bicchierino di anice accompagnato da qualche tarallo zuccherato e altri dolci tipici come le "pittedde" e le "cozze".

presepi e pastorale a gallipoli

Gallipoli
» Dalle origini al Medioevo
» Il Rinascimento
» Dal Seicento all'Ottocento
» Il Novecento e i nostri giorni
» I Palazzi
» Isola di Sant'Andrea
» Arti marinaresche
» Natale a Gallipoli
» Pianta della città
» Numeri e Link utili
» Carnevale a Gallipoli
La Pro Loco
» L'Associazione
» STATUTO
» Organi sociali
» Come Contattarci
» FOTO
» Rassegna Stampa
» Convegno Nazionale Pro Loco d'Italia
» VISITE GUIDATE
Strutture e altre attività
» Alberghi - Agriturismi - Residence e Campeggi
» Case vacanze
» Bed and Breakfast
» Dove mangiare
» Stabilimenti balneari
» Tempo libero
» Agenzie viaggi
Servizi utili
» Area Camper e bungalow
» Escursioni varie

 

 

 

 

Home Chi siamo Consiglio Come contattarci Gallipoli
Associazione Turistico-Culturale
Pro Loco Gallipoli
Via Kennedy - 73014 Gallipoli (LE)
Cell. 351/0155306
E-mail: gallipoli.proloco@gmail.com
*** Questo Sito Web NON utilizza Cookie ***
Realizzato da Japigia.com